Saugella girl

Saugella girl

Detergente intimo a base di Malva sylvestris e Calendula officinalis, estratti ad azione protettiva ed emolliente. Deterge delicatamente, garantendo una corretta igiene intima alle bambine e preadolescenti frequentemente soggette a irritazioni e infiammazioni, spesso dovute a una scarsa o scorretta detersione intima. La sua formulazione, a base di estratti di Malva sylvestris e Calendula officinalis, svolge un’efficace azione antinfiammatoria. Alla presenza del Latte di avena e delle Proteine del riso è correlata invece l’azione lenitiva, emolliente e rinfrescante del prodotto. I suoi tensioattivi estremamente delicati sono particolarmente adatti alla detersione delle mucose sensibili delle bambine.

È utile ogni giorno per la detersione intima delle bambine in età prepuberale e in caso di edema, prurito e bruciore, tipici sintomi correlati a presenza di infiammazioni e irritazioni.

Saugella girl: 

–   è senza parabeni, senza allergeni

–  la sua efficacia è stata testata clinicamente

–   profumo, colore e formula sono stati studiati per educare piacevolmente le bambine a una corretta abitudine alla detersione intima quotidiana

–  è a pH 4.5 per mantenere la corretta acidità.

Saugella girl è da  utilizzare come un normale detergente una o due volte al giorno. In generale, è sempre consigliabile non eccedere nel numero di lavaggi.

Protezione e benessere quotidiani dedicati alle bambine da 3 a 12 anni. 

 

Formato da 200 ml con dispenser: € 7,10

 

Maggio 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gambe sollevate in gravidanza: possono aver danneggiato il bambino?

08/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Durante la gravidanza, quando preoccupazioni che oggettivamente non hanno ragione di sussistere non danno tregua, mantenendo la futura mamma in uno stato ansioso costante, può senz'altro essere opportuno ricorrere all'aiuto di uno psicoterapeuta. Le continue paure ingiustificate possono, infatti, essere...  »

Tosse violenta che non passa in una bimba di 4 anni: qual è la causa?

02/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Anche se di rado, una tosse secca, insistente, che nulla calma può essere dovuta al tappo di cerume: per escludere questa possibilità basta che il pediatra ispezioni accuratamente i condotti uditivi del bambino.  »

Collo dell’utero raccorciato in 25^ settimana: è possibile che torni a posto?

01/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In effetti la cervice può recuperare qualche millimetro, in assenza di contrazioni uterine, quindi non è detto che una minaccia di parto prematuro comporti con certezza la nascita del bambino molte settimane prima rispetto alla data prevista.  »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Fai la tua domanda agli specialisti