Travel Kit – Curaprox

travel kit verde di curaprox

È il mese delle ripartenze e del ritorno al scuola!  E proprio con l’obiettivo di assicurare l’igiene orale, anche fuori dalle mura domestiche, Curaprox, il marchio di Curaden AG che offre prodotti premium svizzeri per l’igiene orale, ha creato un Travel kit completo e compatto per mantenere la propria bocca in salute.

Leggero, pratico e salvaspazio, il set si compone dell’iconico spazzolino CS 5460 formato viaggio che con le sue 5.460 setole previene il danneggiamento dello smalto e garantisce un’azione profonda ma estremamente delicata contro la placca, di due scovolini CPS prime per una pulizia efficace delle cavità interdentali e del meraviglioso dentifricio BE YOU in formato 10 ml dal sapore unico e dall’azione naturalmente sbiancante che rimineralizza lo smalto ed idrata le mucose grazie alla sua speciale formula ricca di ingredienti naturali, oli essenziali e provitamina B5. 

Un piccolo concentrato di benessere formato pocket che si declina in sei vivaci colori – dai vitaminici arancione, rosso e giallo ai pastello azzurro, rosa e verde – e che contiene sei differenti gusti di dentifricio per rendere ancora più gustosa la propria igiene orale fuori casa.

In farmacia e su curaprox.it

 

Settembre 2022

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dopo 4 maschietti arriverà la bambina?

16/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Non è assolutamente detto che dopo quattro figli maschi il quinto sarà una femminuccia perchè a ogni gravidanza si ripresentano le stesse probabilità di aver concepito un maschio o una bambina.   »

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti