Intimo Gel Malva Officinale ph 3,5, Ômia

Intimo Gel Malva Officinale ph 3,5, Ômia

Fa parte della nuova linea EcoBioIntimo di Ômia, che comprende nuovi detergenti intimi specifici per le varie fasi della vita di una donna. L’Intimo Gel Malva Officinale è ideale per il post partum e durante il ciclo mestruale. È antiodore, lenitivo, rinfrescante e idratante. Si tratta di un detergente dermo-liquido per l’igiene intima quotidiana con Malva Officinale da agricoltura biologica certificata. Delicato sulla cute e sulle mucose. Con azione antiodore, contiene Tea Tree Oil Bio con Salvia Officinale, Amamelide Virginiana Bio e Malva Silvestre Bio che rinfresca e decongestiona le parti intime.

Tutti i prodotti della linea sono certificati Icea, anallergici e testati ai metalli come nichel cobalto e cromo, contengono lo 0% di parabeni, Sles (Senza Sodium Laureth Solafato) e Peg, coloranti sintetici e glicole propilenico e sono Cruelty Free, quindi non testati su animali. I test d’uso – condotti sotto controllo ginecologico – hanno dimostrato un’ottima accettabilità e tollerabilità su cute e mucose dell’area genitale femminile esterna. In confezione da 250 ml, 5,70 euro. 

Febbraio 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ovaio policistico a 20 anni: in quanto tempo gli integratori fanno effetto?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Nessun preparato compie miracoli: per contrastare la sindrome dell'ovaio policistico che viene messa in relazione con il sovrappeso è necessario prima di tutto modificare il proprio stile di vita, a partire dall'alimentazione.  »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti