Pasta Emu, Fiocchi di Riso

Pasta Emu, Fiocchi di Riso

È una crema che lenisce gli arrossamenti e aiuta la rigenerazione cutanea, con aloe vera e ricca di Omega 3, 6, 9 e senza ossido di zinco.
Lenisce: è un preparato originale ad alta concentrazione di lipidi naturali simili ai grassi cutanei che nutre la cute rispettandone la fisiologia e svolgendo un’azione lenitiva, in particolare nella zona pannolino.
Rigenera: la presenza nel pool lipidico degli acidi grassi Omega 3, 6 e 9 favorisce la normalizzazione della pelle stressata dall’infiammazione e promuove la rigenerazione cutanea.
Equilibra: la formulazione è arricchita di sali biocompatibili che contribuiscono a ripristinare le condizioni fisiologiche anche in caso di cute irritata.

È pertanto indicata per
✔ il cambio pannolino – in abbinamento a detergente intimo MIODERM;
✔ prevenire le irritazioni cutanee;
✔ lenire e rigenerare la cute in caso di arrossamenti e disidratazioni locali.

In farmacia nella confezione da 30 ml è in vendita a 11,99 euro circa.

Febbraio 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Bimbo ostile allo svezzamento

Quando un bambino rifiuta con ostinazione le prime pappe e qualsiasi altro alimento diverso dal latte, occorre giocare d'astuzia (armandosi di infinta pazienza).   »

Bimba che di notte si sveglia spesso

I disturbi del sonno possono essere ben controllati con la pratica del co-sleepeeng, che consiste nel far dormire il bambino "accanto ai genitori", ma non nello stesso letto.   »

In che settimana di gravidanza si vede l’embrione con l’ecografia?

In genere l'ecografia permette di vedere il bambino (e il suo cuoricino che batte) a partire dalla sesta settimana di gravidanza.   »

Si ammala spesso: è normale che accada?

Febbre, tosse, raffreddore frequenti sono lo scotto che i bambini pagano alla socializzazione. Non sono preoccupanti: alla fine, nonostante questo, crescono tutti forti e sani. L'unica condizione che deve preoccupare davvero perché espone a pericoli è l'obesità: il resto passa senza conseguenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti