Pasta Emu, Fiocchi di Riso

Pasta Emu, Fiocchi di Riso

È una crema che lenisce gli arrossamenti e aiuta la rigenerazione cutanea, con aloe vera e ricca di Omega 3, 6, 9 e senza ossido di zinco.
Lenisce: è un preparato originale ad alta concentrazione di lipidi naturali simili ai grassi cutanei che nutre la cute rispettandone la fisiologia e svolgendo un’azione lenitiva, in particolare nella zona pannolino.
Rigenera: la presenza nel pool lipidico degli acidi grassi Omega 3, 6 e 9 favorisce la normalizzazione della pelle stressata dall’infiammazione e promuove la rigenerazione cutanea.
Equilibra: la formulazione è arricchita di sali biocompatibili che contribuiscono a ripristinare le condizioni fisiologiche anche in caso di cute irritata.

È pertanto indicata per
✔ il cambio pannolino – in abbinamento a detergente intimo MIODERM;
✔ prevenire le irritazioni cutanee;
✔ lenire e rigenerare la cute in caso di arrossamenti e disidratazioni locali.

In farmacia nella confezione da 30 ml è in vendita a 11,99 euro circa.

Febbraio 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Gravidanza: quando conviene annunciarla a parenti e amici?

26/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non c'è una regola che stabilisce quando è opportuno comunicare a tutti che si è in attesa di un bambino. Il momento in cui farlo dipende da una scelta personalissima che ogni coppia deve fare in base al proprio sentire.  »

Neo sospetto: meglio toglierlo subito o basta tenerlo sotto controllo?

23/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Un neo dall'aspetto poco rassicurante va asportato allo scopo di comprenderne, attraverso l'esame istologico, la natura. Non è però necessario procedere tempestivamente, ma è possibile attendere fino a sei mesi (non di più!) per farne ricontrollare l'evoluzione.   »

Bimbo che rifiuta pranzi e cene (ma come dargli torto?)

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Se a un bambino vengono sistematicamente proposti primi e pietanze poco allettanti, costituiti da un insieme di alimenti che, mescolati insieme, perdono sapore si deve mettere in preventivo che a un certo punto si rifiuti di inghiottirli.   »

Fai la tua domanda agli specialisti