Poldino Lozione preventiva pidocchi, Linea MammaBaby Olcelli

Poldino Lozione preventiva pidocchi, Linea MammaBaby Olcelli
 

Complemento cosmetico nel trattamento della pediculosi per bambini e adulti, è ideale per la prevenzione quotidiana, contiene oli essenziali che creano un ambiente sfavorevole all’insediamento dei pidocchi.

La sua formula, 100% naturale, associa oli essenziali di lavanda, menta, eucalipto, olio di argan e pantenolo dalle proprietà emollienti e calmanti per il cuoio capelluto. Il particolare erogatore 360° (bag on valve) consente una facile ed omogenea applicazione del prodotto anche nelle zone più difficili da raggiungere, garantisce una nebulizzazione ottimale e continua fino all’ultima goccia della lozione.

La profumazione fresca e piacevole è ideale per l’utilizzo quotidiano senza rovinare o ungere i capelli. Utile come trattamento per tutta la famiglia nei periodi di maggior rischio di contaminazione.

È dermatologicamente testato su pelli sensibili con profumazione naturale, senza coloranti, senza siliconi, senza parabeni. Ogni lotto di produzione è testato per Nichel*, Cromo*, Cobalto* (*<1ppm). Prodotto in Italia e, grazie all’attenzione per la selezione dei migliori ingredienti naturali e al rispetto delle normative ambientali, ogni referenza viene realizzata in armonia con la natura.

MODALITÀ D’USO:
Nebulizzare uniformemente ogni mattina sui capelli asciutti, insistere nelle zone più nascoste come la nuca e dietro le orecchie. Far agire senza sciacquare e lasciare che i capelli si asciughino naturalmente. Il prodotto può essere usato nel periodo successivo al trattamento.

Settembre 2020

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba che tira i capelli alla mamma: che fare?

09/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Afferrare i capelli della mamma anche in maniera così decisa da provocare un forte fastidio non è espressione della volontà diel bambino di "farle del male" quanto piuttosto di un desiderio di appropriarsi totalmente di lei.   »

Epatiti dei bambini: c’entra il vaccino contro il CoVid-19?

28/04/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Non ci sono elementi che suggeriscano una relazione tra il vaccino contro il coronavirus Sars-CoV-2 e l'epatite acuta dell'età pediatrica.  »

Preoccupata per l’assenza di sintomi “di gravidanza”

19/04/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è così automatico che la gravidanza, una volta iniziata, determini la comparsa di sintomi specifici, quindi l'assenza dei disturbi "tradizionali" (nausea, tensione al seno e così via) non deve essere interpretata come un segnale per forza negativo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti