Purificatore Umidificatore AC4080/10, Philips

Purificatore Umidificatore AC4080/10, Philips

Si respira aria più sana con questo sistema combinato che purifica e umidifica. Purificatore d’aria con tecnologia di filtraggio Vitashield IPS. Certificato ECARF per andare incontro alle esigenze delle persone allergiche. Grazie al sistema di filtri, pulisce l’aria delle impurità filtrando polveri ultrasottili, batteri e virus di dimensione maggiore ai 0,02 microns. L’umidificazione NanoCloud immette nell’aria il 99% in meno di batteri rispetto alla tecnologia standard ad ultrasuoni. Sistema di protezione per l’aria sana: il prodotto si ferma quando il filtro va sostituito.

Umidificatore d’aria con tecnologia NanoCloud con funzionamento per evaporazione naturale .
Sensore intelligente che controlla la qualità dell’aria e ne da un feedback luminoso (blu-viola-rosso).
Con modalità di umidificazione e purificazione automatica e tre velocità per controllare il flusso dell’aria e la rumorosità.
Modalità “sleep” per funzionamento silenzioso (solo 36 dB ) e a luminosità ridotta per l’utilizzo notturno con Timer 1/4/8 ore facile da impostare.

In vendita a 379,99 euro.

Gennaio 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti