Tea Tree Remedy Gel Igienizzante Mani, Esi

Tea Tree Remedy Gel Igienizzante Mani, Esi

La prima regola per non ammalarsi è lavarsi spesso le mani, che possono diventare veicolo di infezione. Quando acqua e sapone non sono disponibili, è necessario ricorrere ad un gel igienizzante, utile per eliminare virus e batteri.

Nasce dalla ricerca ESI questo gel particolarmente efficace nel detergere ed igienizzare le mani, perché è a base di Tea Tree Oil, tradizionalmente impiegato per la sua azione antimicrobica, ed alcool etilico (70% in volume).

È adatto anche a chi ha la pelle delicata e può essere utilizzato anche dai bambini, perché contiene Aloe Vera, nota per la sua azione idratante e lenitiva.

Agisce istantaneamente senz’acqua e si asciuga perfettamente in pochi secondi, lasciando la pelle morbida e senza residui. Può essere utile l’uso fuori casa, sui mezzi e nei luoghi pubblici, dopo aver toccato denaro, negli ospedali, nelle scuole o dopo il contatto con animali, ma anche in casa, prima di cucinare o per eliminare odori sgradevoli.

Tea Tree Remedy Gel Igienizzante Mani è nel pratico flacone da 100 ml. Il prodotto può quindi essere portato con sé nello zaino scuola o durante i viaggi, anche aerei.

In vendita in farmacia, parafarmacia ed erboristeria a 3,90 euro.

Ottobre 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo che si sveglia piangendo: cosa può essere?

22/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

A fronte di un improvviso cambiamento nei ritmi del sonno è opportuno prima di tutto escludere la presenza di un disturbo fisico.   »

Sull’intervallo tra due vaccini vivi attenuati

22/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La somministrazione di due vaccini vivi attenuati a una distanza inferiore alle 4 settimane può compromettere l'efficacia del secondo vaccino.  »

Iperattivita e prodotti omeopatici

16/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'iperattività (se di iperattività si tratta davvero) è segno di una malattia seria, non si può pensare di affrontarla con il fai-da-te.   »

Fai la tua domanda agli specialisti