La stella di Andra e Tati, De Agostini

La stella di Andra e Tati, De Agostini

Una storia vera e un forte messaggio di speranza, per spiegare anche ai più giovani che cosa è stato l’olocausto.

Napoli, primi anni Quaranta, cominciano le deportazioni degli ebrei nei campi di concentramento. Le sorelle Andra e Tati Bucci finiscono ad Auschwitz, dove vengono scambiate per gemelle: merce rara per gli esperimenti dei nazisti. E sarà proprio questo, paradossalmente, a salvare le due bimbe di quattro e sei anni dalla Soluzione Finale. Andra e Tati sono sopravvissute al Dottor Morte e agli orrori dell’Olocausto, e oggi raccontano qui la loro storia attraverso un libro illustrato con immagini provenienti dal primo lungometraggio d’animazione italiano sull’olocausto.

Di A. Viola e E. Vitellaro, 14,90 euro.

Gennaio 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Fai la tua domanda agli specialisti