Quel testone di Platone, Sonda

Quel testone di Platone, Sonda

È un libro che avvicina i più piccoli, già dai 6 anni, alla filosofia e lo fa in modo divertente e accattivante, con giochi e attività. È il primo volume della raccolta “Piccoli filosofi”, nata proprio per avvicinare i bambini all’arte di fare domande e cercare risposte.

Qui si narra la storia di Platone bambino, dei suoi fratelli e delle sue abitudini quotidiane, compreso la colazione (da provare la ricetta “Plato’s pancake”) ma avvicinando i bambini anche alla teoria di Platone e di Socrate, suo maestro. Il tutto è accompagnato da coloratissimi e allegri disegni fatti da Valeria De Caterini.

È scritto con font ad alta leggibilità perché il bambino stesso può leggerlo e divertirsi con i giochi consigliati. L’autrice è una maestra di scuola primaria laureata in filosofia e con tre figlie, che già da vari anni insegna a scuola la filosofia ai suoi alunni.

Di Maestra Alba (Alba Sala), 11,90 euro.

Ottobre 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba che di notte vuole la mamma

25/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

E' normale che un bambino molto piccolo desideri avere la mamma accanto anche al momento della nanna e la reclami nel corso della notte: sarebbe più singolare se non avvenisse.   »

Distacco amniocoriale: serve il riposo assoluto?

23/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Sara De Carolis

Il riposo assoluto non solo è inutile per favorire il proseguimento della gravidanza ma può addirittura aprire la strada a grossi problemi.   »

Vaccino anti-Coronavirus: è davvero una fake-news che causi infertilità?

13/01/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Luca Cegolon, MD, MSc, DTM&H, PhD

Nel Web circolano bufale a volte così ben confenzionate da diventare credibili anche per persone competenti. Documentarsi sempre in modo meticoloso, prima di dare credito a ipotesi che mettono in discussione le scelte delle autorità sanitarie è quanto di meglio si possa fare per non cadere nelle tante...  »

Fai la tua domanda agli specialisti