Ciao, Utilissimi

Ciao, Utilissimi

Gli occhiali da sole Ciao sono prodotti solo con materiale morbido e sicuro, che ben resiste e protegge gli occhi e la vista durante il gioco e i momenti di vita del tuo bambino. Nello specifico, sono prodotti in polimero di policarbonato non rigenerato e vulcanizzato per conferire alla montatura una confortevole sensazione di morbidezza e un’ottima resistenza agli urti.

I filtri solari – di categoria 3 – proteggono al 100% dai dannosi raggi UVA e UVB. La loro qualità è garantita dal rispetto delle norme comunitarie, ma soprattutto dalle periodiche prove di verifica effettuate presso Certottica (Longarone – BL), l’Istituto Nazionale autorizzato e riconosciuto per la certificazione dei prodotti ottici. Per questo motivo sono stati scelti da moltissime farmacie e parafarmacie italiane.

Gli occhiali Ciao sono stati ideati per adattarsi a tutte le sue esigenze e seguono il bimbo durante la crescita. Dai prodotti con elastico per neonati, ai modelli che ricalcano i design fashion dei genitori, per i bambini più grandi. Oltre a ciò, si possono trovare alcune proposte di occhiali con lenti polarizzate, che eliminano maggiormente i riflessi in condizione di grande riverbero, amplificano i contrasti e riducono l’affaticamento visivo.

Gli occhiali Ciao sono strumenti di protezione a cui non si deve rinunciare. Utilissimi propone modelli di qualità a prezzi accessibili, perché per la salute visiva dei più piccoli ogni genitore deve potersi dotare dell’equipaggiamento giusto.

Luglio 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

E’ gemellare la mia gravidanza?

29/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Per sapere se la gravidanza è gemellare nonché per capire se, eventualmente, è in evoluzione favorevole è necessario attendere che il tempo trascorra. Continuare a sottoporsi a controlli troppo presto non serve a ottenere risposte (ma ad aumentare l'ansia sì).   »

Pancione: quali traumi (urti, colpi, pressioni) possono danneggiare il bambino?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Qualsiasi trauma addominale che provoca dolore deve essere sottoposto velocemente all'attenzione di un medico del pronto soccorso ostetrico.   »

Bimbo “atopico”: quali accorgimenti per controllare l’eczema?

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

La detrmatite atopica è una malattia cronica che va trattata con i farmaci (in particolare, creme cortisoniche) e controllata mettendo in pratica alcune strategie relative allo stile di vita.  »

Feto con un ventricolo cerebrale lievemente più grande

22/11/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se le dimensioni dei ventricoli cerebrali sono maggiori dell'atteso, ma non superiori ai quelle ritenute normali non si è autorizzati a pensare a una patologia.   »

Fai la tua domanda agli specialisti