glAmour – Prénatal

glAmour – Prénatal

Dall’incontro tra il know how decennale di Prénatal e la passione artigianale della stilista Cristina Tajariol, nasce glAmour, una collezione 100% made in Italy pensata per tutte le mamme che vogliono abbracciare i propri bambini anche con lo stile e per tutte le donne che amano un look fresco e originale.

Due le anime della collezione, “Black and White”, in un gioco continuo tra i due colori non colori, inframmezzati da accenni di rosso carminio, e “Liberty”, con la sua esplosione multicolor.

Nella prima spiccano le intramontabili stripe e un tocco street contemporaneo.  In prima linea per la donna, l’eleganza essenziale e pulita dell’abito lungo in optical stripe. In questa capsule ogni mini capo – 0 a 8 anni – trova il suo perfetto mix&match con il look scelto dalla mamma (nella foto). Per i più piccoli (0-9 mesi), tenerissimo il pagliaccetto in micro righe bianche e rosse o nella versione in bianco con delicata fantasia a stelline. Due t-shirt da abbinare o mixare ad altrettanti pantaloncini per i maschietti 3 mesi-8 anni, mentre per le bambine nella stessa fascia di età le proposte spaziano dai romantici abiti, ai leggings a righe bianche e nere, agli shorts bianchi da accompagnare alle t-shirt nelle stesse fantasie. 

Nella capsule “Liberty” l’interpretazione floreale ha colori vitaminici e brillanti.  Il gioco dei rosa regala delicatezza e romanticismo all’abito da donna lungo che scopre le spalle, accarezzate dalla leggerezza delle ruches. Il look mini me veste le bambine da 0-8 anni, come nella bellissima immagine che unisce mamma e figlia con gli abiti a fiori. Gli stessi che danno forma alla maglietta da abbinare alla mini gonna in tinta unita fucsia. Per le piccolissime spiccano i pagliaccetti, disponibili in fantasia floreale o vichy in cotone.

glAmour è disponibile sul sito www.prenatal.com e in una selezione di punti vendita Prénatal.

 

Maggio 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

E’ possibile che l’ecografia non visualizza la gravidanza?

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Se l'ecografia viene eseguita troppo presto non è possibile,bensì sicuro che la gravidanza non venga visualizzata, anche nell'eventualità in cui abbia avuto inizio. Per questo si suggerisce (inascoltati) alle donne di non effettuarla prima della sesta settimana.   »

Fimosi in un bimbo di quattro anni: che fare?

07/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

A volte per risolvere la fimosi è sufficiente la "ginnastica prepuziale", tassativamente vietata prima dei due anni di vita (salvo casi particolari), che richiede dolcezza e mano lieve, perché diversamente si rischia un peggioramento della situazione.   »

Fai la tua domanda agli specialisti