Organic cotton, Prénatal

Organic cotton, Prénatal

Tra l’ampia scelta moda di Prénatal, la linea “organic cotton” comprende capi realizzati in cotone biologico per il newborn (0-9 mesi), per l’arredo letto dei più piccoli e oggi anche per la mamma. È una linea ecosostenibile realizzata in una palette di colori che passa dal beige all’avorio con tocchi di panna e tortora.

A disposizione dei neonati, tutine e pigiamini. A corredo bavaglini e babbucce con ricami in tinta e piccole orecchie flap. E per accogliere i sogni dei più piccoli, anche il set letto, dalle lenzuola alle copertine.

I capi per la mamma sono quelli della capsule nightwear: delicati tagli che danno forma a un set completo, dalla vestaglia con ampie maniche alla camicia da notte, fino al pigiama con maglia serafino.

Tutta la linea assicura tocchi di delicatezza per un comfort a prova delle pelli più sensibili.

Novembre 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Aborto spontaneo: l’espulsione potrebbe non avvenire naturalmente?

26/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Dopo un mese da un'interruzione spontanea della gravidanza, se l'utero non si è ripulito spontaneamente, è prassi intervenire con il raschiamento. A volte, in alternativa, è possibile anche impiegare i farmaci.  »

Sertralina in gravidanza: meglio diminuire la dose giornaliera?

14/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In genere il dosaggio medio indicato per la sertralina è tra i 50 e i 150 mg al giorno: se si sta già assumendo una quantità minima rispetto alla posologia può non essere opportuno ridurre ulteriormente la dose, specialmente di propria iniziativa.   »

Si può concepire di nuovo prima del capoparto?

12/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La prima ovulazione dopo il parto può verificarsi quando ancora non si sono ripresentate le mestruazioni e questo vale anche se si allatta, quindi è possibile avviare una gravidanza prima che si manifesti il capoparto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti