Sandaletto – Biomecanics

Sandaletto – Biomecanics

Sandaletto rosa a pois bianchi tempestato di tanti cuoricini di strass per unire comfort a eleganza.

Per questa collezione, alla qualità e comfort di sempre, si aggiungono le tendenze della stagione: un tocco di metallizzati, fantasie divertenti e colori estivi che accompagneranno i passi dei più piccoli di casa.

Dentro Biogateo, si distingue la linea Casual e la linea Sport: i basic rinnovati con nuovi colori e dettagli che piaceranno si a grandi che a piccini. Le proprietà di Biomecanics aiutano il bambino ad avanzare più facilmente poiché si sente sicuro grazie alla suola iperflessibile, alla punta rinforzata e agli stabilizzatori laterali esterni, e tante altre caratteristiche.

Con Bioevolution proseguiamo con le tendenze stilistiche sopra citate, aggiungendo nuovi design e ampliando la linea  Canvas: le scarpe in tela più fresche e leggere che non vorranno mai levare. Facili da indossare e togliere grazie alla chiusura in velcro, plantare traspirabile ed estraibile, cotone 100% naturale e lavabili in lavatrice.

Biomecanics, una scarpa per ogni fase della crescita e per ogni tipologia d’uso. Calzature sviluppate insieme all’Istituto di Biomeccanica di Valencia – IBV

 

Biomecanics

 

Aprile 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Positiva allo streptococco a qualche settimana dal parto

19/04/2021 Bambino di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui il tampone rivelasse una positività allo streptococco, al momento del parto viene effettuata una profilassi antibiotica per evitare che il bambino venga contagiato dal batterio durante il passaggio all'esterno.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti