Slip premaman e guaina, RelaxMaternity

Slip premaman e guaina, RelaxMaternity

Slip premaman prodotto in puro cotone elasticizzato, per un naturale contatto con la pelle ed un comfort eccezionale, con in più la funzione guaina. Senza cuciture e super elastico, incorpora una fascia che sostiene l’addome dal basso verso l’alto: ciò consente di scaricare il peso sui fianchi e sul dorso, di tenere una corretta postura e di ridurre il lavoro dei muscoli addominali, evitando allungamenti eccessivi, aiutando a prevenire smagliature antiestetiche.
Con la sua speciale conformazione, sostiene i glutei, senza schiacciarli e si dilata progressivamente con il crescere del bambino.
Il giro coscia è molto elastico e non fa laccio, così il sangue circola liberamente evitando gonfiori e favorendo un drenaggio naturale dei liquidi aiutando così ad evitare il formarsi degli inestetismi causati dalla cellulite.
Inoltre è ipoallergenico, assorbente e traspirante. Per un maggiore comfort sono state eliminate tutte le cuciture che possono causare irritazione ed abrasioni.

Disponibile anche in nero e bianco. In farmacia, parafarmacia e on line su www.relaxsashop.it.

In vendita a 22,90 euro.

Aprile 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Paura (ingiustificata) dello streptococco

04/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Non ha alcun senso temere che un bambino abbia sviluppato un'infezione da streptococco, quando nulla autorizza anche solo vagamente a ipotizzarla.   »

Amenorrea e test di gravidanza negativo

04/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

Durante l'età fertile, se le mestruazioni non compaiono e non è iniziata una gravidanza è opportuno un controllo ginecologico con ecografia ed eventualmente esame del sangue per i dosaggi ormonali.   »

Vanno bene le mie beta-hCG?

28/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Per scoprire se la gravidanza è in evoluzione non serve continuare a dosare l'ormone beta-hCG, ma si deve attendere di visualizzare l'embrione con l'ecografia.   »

Fai la tua domanda agli specialisti