Kit Baby Love – Weleda

kit baby love di weleda

Per il Natale 2022 Weleda propone cinque cofanetti in edizione limitata: Red Passion, per chi è alla ricerca di un’esperienza intensa e dal profumo speziato, Calma e Relax, per regalare un momento di pace e tranquillità, Naturally Green, il pacchetto perfetto per entrare in piena armonia con la natura grazie agli aromi freschi e nutrienti della linea Skin Food, For Men, dedicato all’universo maschile, regala una sferzata di freschezza ed energia e infine Kit Baby Love (nella foto), il cofanetto che contiene tutto ciò che serve per la detersione e la cura dei più piccoli. 

La Calendula è la pianta officinale nota per le sue proprietà cicatrizzanti, lenitive e antisettiche, che aiuta l’organismo umano a ristabilire l’equilibrio. Tutte le virtù di questa pianta sono il cuore del Kit Baby Love. All’interno Babywash Corpo&Capelli Calendula, un detergente delicato studiato per i bambini ma ideale anche per gli adulti con la pelle secca e sensibile. L’olio di sesamo, l’olio di mandarle e l’estratto di calendula provenienti da coltivazione bio lasciano la pelle idratata e i capelli facili da pettinare. Completa questo esclusivo cofanetto la Crema Viso Calendula, una crema dal tocco morbido e facilmente assorbente che agisce sulla disidratazione e sostiene le naturali funzioni cutanee. La sua formulazione a base di olio di sesamo e mandorle dolci, impreziosita dall’estratto di fiori di calendula, lanolina e cera d’api che garantisce protezione e morbidezza al viso del bebè. Nel cofanetto anche una speciale spazzolina ideale per i capelli del bambino.

Kit Baby Love  è in vendita al prezzo di € 17,90

A fronte dell’acquisto di ogni cofanetto Weleda, infatti, donerà un contributo all’associazione MAKE-A-WISH Italia Onlus, organizzazione non profit che dal 2004 realizza i desideri di bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 17 anni affetti da gravi patologie per portar loro gioia, forza e speranza.

www.weleda.it

Dicembre 2022

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti