Seggiolino auto girevole Mica Pro Eco – Maxi Cosi

seggiolino auto mica pro eco di maxi cosi

Il seggiolino auto Mica Pro Eco è un punto di riferimento in termini di sicurezza e comfort ed è realizzato con EcoCare, tessuti riciclati al 100%. Costruito secondo i più elevati standard di sicurezza i-Size, Mica Pro Eco unisce il comfort migliore della categoria a innovazione nel rispetto del pianeta, per creare il primo seggiolino auto sostenibile del suo genere.

• Angolo di reclinazione miglioredella categoria per il massimo comfort durante il sonno e posizioni di reclinazione multiple
• Seduta extra imbottita con morbido riduttore per neonato e rivestimento realizzato in tessuto riciclato di alta qualità
• Base ISOFIX integrata con piede di supporto
• Cinture e poggiatesta regolabili simultaneamente in altezza
• Pulsante anti uso improprio per garantire il viaggio in senso contrario di marcia per i neonati (fino a 15 mesi)
• Possibilità di viaggiare in senso contrario di marcia dalla nascita fino a 4 anni
• Conforme alla più recente norma di sicurezza europea i-Size R129
• Rivestimento amovibile e lavabile in lavatrice

Dalla nascita a 4 anni circa

Disponibile nelle versioni Authentic Grey e Authentic Black

 

www.maxi-cosi.it

 

Agosto 2022

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

DNA fetale o amniocentesi a 42 anni?

20/09/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Le linee guida europee, seguite anche in Italia, sono chiare: prima di pensare al DNA fetale o all'amniocentesi è indicato (e importantissimo) sottoporsi al test combinato o Bi-test.  »

Ipercheratosi emersa dal pap test

11/09/2023 Gli Specialisti Rispondono di Augusto Enrico Semprini

L'ipercheratosi è l'aumento della componente cheratinica della parete cellulare. Se viene evidenziata dal pap test richiede di ripetere l'indagine dopo sei mesi.  »

Tosse terribile, che nessun farmaco lenisce, in un bimbo di 5 anni

16/08/2023 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

La scuola di Trieste ha descritto ed etichettato più di vent'anni fa una manifestazione tipica dell'età pediatrica, fino ad allora non catalogata e poi battezzato con l'acronimo SIRT, che sta per Sindrome da Ipersensibilità dei Recettori della Tosse. Si tratta di un disturbo che oggettivamente dà tanta...  »

Fai la tua domanda agli specialisti