Sdraietta Kori – Maxi Cosi

sdraietta kori di maxi cosi

Kori è la sdraietta perfetta fin dalla nascita. Il suo morbido riduttore offre sostegno ergonomico al neonato nei primi mesi, creando uno spazio sicuro dove il piccolo può riposare o giocare. Grazie alla struttura super leggera e alla chiusura piatta i genitori possono spostare Kori facilmente da una stanza all’altra della casa per avere il bimbo sempre al loro fianco, oppure riporla rapidamente quando non viene usata. Il tessuto alta qualità è facilmente amovibile, grazie alla pratica zip, e lavabile in lavatrice. Quando il bimbo ha bisogno di fare un riposino, la sdraietta può passare alla modalità dondolo e la seduta, regolabile in 3 posizioni, può essere reclinata con una mano.

Kori è facile da usare, si reclina e si chiude con una sola mano in un semplice gesto
È reclinabile in 3 posizioni, dalla pappa alla nanna e può essere utilizzata fissa o dondolo

Ultra leggera e compatta: da chiusa diventa piatta per riporla e trasportarla con facilità, è dotata di cuscino riduttore ergonomico per sostenere il capo del neonato.
Design e tessuto di altissima qualità, amovibile con zip e lavabile in lavatrice

Cintura a 3 punti e aggancio delle cinture facilitato

Utilizzabile dalla nascita a 6 mesi circa, 0- 9 kg

 

In vendita nei negozi Maxi Cosi

 

Giugno 2022

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Pap test in gravidanza: conviene farlo?

28/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Posto che è il ginecologo curante a dover decidere l'intervallo di tempo tra un pap test e l'altro, in base al risultato ottenuto l'ultima volta che è stato effettuato, in generale non occorre farlo in gravidanza, se sono passati meno di tre anni dall'ultimo.   »

Tampone positivo allo streptococco durante la gravidanza

23/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Ci sono delle indicazioni da seguire quando si risulta positive allo streptococco in prossimità del parto, prima tra tutte recarsi con urgenza in Pronto soccorso fin dalla prima comparsa delle contrazioni.   »

Tosse dei bambini: l’antibiotico serve o no?

14/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

La tosse secca, anche se più disturbante, non deve preoccupare e non richiede inevitabilmente l'antibiotico, che invece va somministrato quando la tosse è “grassa”, con tanto catarro, e si protrae per oltre quattro settimane senza alcun accenno di miglioramento.  »

Fai la tua domanda agli specialisti