Succhietto biofunzionale – Curaprox

Succhietto biofunzionale Curaprox color corallo

Disegnato per favorire lo sviluppo naturale del palato e della mascella del bambino, il Succhietto biofunzionale di Curaprox  favorisce la respirazione ottimale, evitando i problemi alla base dei disturbi del sonno nel neonato e nel bambino e della difficoltà di concentrazione, accompagna e agevola il normale sviluppo dei denti, del palato e della mascella.

La maggior parte delle cause dei trattamenti ortodontici degli adolescenti, infatti, ha origine nell’infanzia ed è conseguenza dell’uso del ciuccio e dell’abitudine dei bambini di succhiarsi il ​​pollice. Per questo Curaprox ha ideato insieme al dottor Herbert Pick, noto ortodontista di Kufstein in Austria, un innovativo succhietto seguendo un approccio “biofunzionale”. Disegnato per supportare la crescita in modo naturale, questo speciale succhietto favorisce il normale sviluppo del palato e della mascella, oltre a tranquillizzare con il suo utilizzo il bambino.

Alla base della realizzazione del prodotto vi è un attento studio che si traduce in un insieme di elementi che lo rendono estremamente efficace come:

– la punta piatta che lascia molto spazio alla lingua, favorisce lo sviluppo naturale del processo di deglutizione, aiuta a garantire che il palato non assuma una forma anormale ad arco, impedisce ai denti di muoversi, permette una respirazione corretta e un sonno ristoratore, aiuta a mantenere la concentrazione e assicura il giusto apporto di ossigeno al cervello;

– le ali laterali: indirizzano la pressione di suzione verso la mascella invece che verso il palato, assicurano che l’arcata dentale si sviluppi correttamente con forma arrotondata e lasciano ai denti da latte, segnaposto dei denti permanenti, lo spazio di cui hanno bisogno;

– la speciale e morbida membrana in silicone “Natural Breast Feeling”: offre la stessa piacevole sensazione del seno materno e favorisce il processo naturale di deglutizione.

Il risultato? Un succhietto, dal design innovativo, che favorisce la salute generale del bambino senza deformare la mascella o disallineare i denti, impedendo ai denti di muoversi; aiuta – anziché ostacolarlo- il normale sviluppo di gengive, denti, palato e mascella; facilita lo sviluppo del linguaggio e il naturale processo di deglutizione; garantisce una respirazione ottimale.

Tre sono i colori e le misure disponibili, stabilite in relazione al peso del bambino, in quanto le sue mascelle non si sviluppano in base all’età: Misura 0 fino a 7 kg, Misura 1 fino a 10 kg e Misura 2 fino a 14 kg.

A corredo del succhietto, appartenente alla Linea Baby, Curaprox ha messo a punto una custodia indispensabile per la sua sterilizzazione ed il pratico porta-ciuccio che permette di non perderlo ed averlo sempre a portata di mano.

Nelle migliori farmacie e su curaprox.it

 

Aprile 2023

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Aborti spontanei: che fare dopo?

03/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Dopo due aborti, le linee guida suggeriscono di effettuare alcune indagini tra cui lo screening trombofilico, per escludere difetti della coagulazione del sangue materno e l'isteroscopia, per individuare eventuali irregolarità della cavità uterina.  »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Gravidanza biochimica: che cos’è?

25/03/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La gravidanza biochimica non è altro che una gravidanza che inizia ed è testimoniata dal test positivo, quindi dalla presenza dell'ormone beta-hCG nel sangue o nelle urine, ma poi si spegne prima che sia rilevabile dall'ecografia.  »

Sanguinamento in 9^ settimana: serve il riposo assoluto?

20/03/2024 Gli Specialisti Rispondono di Augusto Enrico Semprini

Il riposo assoluto nelle prime settimane di gravidanza, prescritto a fronte di un sanguinamento, non ha alcuna utilità e non influisce sull'andamento della gestazione.   »

Fai la tua domanda agli specialisti