Succhietto Genius Silicone, Nuk

Succhietto Genius Silicone, Nuk

Il nuovo succhietto Genius 2.0 in silicone ha una speciale forma ortodontica Nuk appositamente sviluppata dai dentisti per simulare il lavoro di Madre Natura ed aiutare il sano sviluppo mandibolare. Il succhietto Genius 2.0 ha la tettina extra-piatta modellata sulla forma naturale del capezzolo materno, in modo da aderire perfettamente al palato del bambino e garantire maggior spazio alla lingua. È extra-morbido sulla parte superiore, in modo da ridurre l’attrito per consentire un più naturale movimento di suzione e per modellarsi perfettamente al palato del bambino come in natura fa il seno materno. Il collo della tettina è particolarmente sottile in modo da ridurre la pressione su denti e mandibola.

Rispetto al precedente succhietto NUK Genius, questo è il 45% più morbido, il 9% più stretto e il 35% più sottile. È disponibile in 4 diverse misure per accompagnare il bambino in tutte le fasi della sua vita: 0-2 mesi, 0-6 mesi, 6-18 mesi e 18-36 mesi.

In vendita a 7,20 euro.

Agosto 2017

 



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Stereotipie o conseguenze del lockdown?

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' verosimile che i forti cambiamenti imposti dall'isolamento a cui ha costretto la pandemia abbiano influito sul comportamento dei bambini, tuttavia ci sono manifestazioni anomale che potrebbero essere spia di altro.   »

Coronavirus: indebolito o no? E le scuole riapriranno?

12/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Il Sars-CoV-2 è andato senza dubbio incontro a modificazioni che l'hanno reso meno aggressivo. Così è verosimile che a settembre bambini e adolescenti potranno (finalmente) tornare a scuola.  »

Fai la tua domanda agli specialisti