Sono incinta?

Dottor Bruno Mozzanega A cura di Dottor Bruno Mozzanega Pubblicato il 13/01/2019 Aggiornato il 14/01/2019

Per sapere se una gravidanza è iniziata c'è un metodo infallibile quanto semplice: effettuare il test sulle urine.

Una domanda di: Antonella
Salve sono al al 17 giorni del ciclo, in fase leutale. Cosa significa? Sono incinta?

Gentile signora,
se lei è al 17mo giorno di fase luteale vuol dire che ha ovulato 17 giorni fa. La fase luteale è quella che segue l’ovulazione. Se ha avuto rapporti liberi nei giorni fertili pre-ovulatori (segnalati dalla presenza di muco fertile, chiaro, trasparente filante) e le mestruazioni non sono ancora iniziate è possibile che lei sia incinta. Vale soprattutto se ha controllato la fase luteale attraverso la misurazione della temperatura corporea basale e la temperatura non scende. Per sapere se è incinta basta comunque che lei effettui un test di gravidanza sulle urine. Con cordialità.

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti