Come attaccare il neonato al seno per l’allattamento

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 11/02/2015 Aggiornato il 25/08/2018

Ecco come attaccare correttamente il neonato al seno per l'allattamento e la suzione ideale. La guida illustrata di BimbiSani e Belli in 4 semplici passaggi.

Come attaccare il neonato al seno per l’allattamento

Ecco come deve essere la suzione fase per fase.

allattamento seno

 

1 Per aiutare il piccolo ad attaccarsi al seno, la mamma può sfiorare il capezzolo sulle sue labbra e il bebè sarà invogliato ad attaccarsi.

bimbo latte capezzolo

 

2 A questo punto la mamma deve controllare che il piccolo “fissi” il capezzolo con le labbra e lo “risucchi” all’interno della sua bocca.

neonato succhia latte tetta

 

3 Se il bebè è ben attaccato, afferra buona parte dell’areola, le labbra sono rovesciate in modo che l’areola sia ricoperta dalla bocca del bimbo.

allattamento neonato

 

4 Se invece il piccolo prende con la bocca solo il capezzolo anziché l’intera areola, la suzione non è corretta ed è anche dolorosa per la mamma.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Esposizione alla diossina: quali rischi per il feto?
16/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Durante la gravidanza, l'esposizione alla diossina non è particolarmente rischiosa per il bambino.  »

Bimba che sta attraversando i “terribili due anni”
03/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

A due anni il bambino può diventare terribile. E' una fase della crescita sana e naturale che si può affrontare senza soccombere. Basta sapere come è meglio fare.   »

Vaccinazione DTP: è da fare in gravidanza?
02/09/2019 Gli Specialisti Rispondono

Oggi viene considerato opportuno sottoporre le donne incinte al richiamo vaccinale contro difterite, tetano e pertosse affinché il nascituro possa contare su anticorpi sufficienti a proteggerlo, nei primi mesi di vita, dalle tre malattie.   »

Fai la tua domanda agli specialisti