37 gradi di temperatura corporea e vaccinazione

Professore Alberto Villani A cura di Professore Alberto Villani Pubblicato il 14/08/2018 Aggiornato il 14/08/2018

Un bimbo che ha una temperatura corporea di 37 gradi può essere sottoposto alla vaccinazione senza problemi.

Alberto Villani
Alberto Villani

Gentile Signora,
37 non è febbre. La temperatura è considerata nella norma. Può tranquillamente far eseguire la vaccinazione al suo bambino. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Una domanda di: Lisa
Il mio bambino di due mesi di mattina ha una temperatura di 37 gradi. La settimana prossima deve fare il vaccino per la meningite b: può farlo? Grazie.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La “piaghetta” del collo dell’utero ostacola il concepimento?

05/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

L'ectropion della cervice non ostacola la possibilità di dare inizio a una gravidanza.   »

L’amore per la mamma è “automatico”?

01/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'amore che un piccolissimo prova per la madre è legato al fatto che è la madre a prendersi principalmente cura di lui.  »

Iperattivita e prodotti omeopatici

16/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'iperattività (se di iperattività si tratta davvero) è segno di una malattia seria, non si può pensare di affrontarla con il fai-da-te.   »

Fai la tua domanda agli specialisti