A 12 mesi pasto completo anche a cena?

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 13/05/2019 Aggiornato il 13/05/2019

Per cena si può proporre al bambino anche un piatto unico. L'importante è variare gli alimenti, alternando le fonti proteiche.

Una domanda di: Veronica
Mia figlia ha 12 mesi e ho introdotto tutti gli alimenti a esclusione di frutta secca, mirtilli, ribes e lamponi. Mangia molto volentieri e con un grande appetito. Frequentando il nido a pranzo fa un pasto completo (primo, secondo, contorno e frutta) e vorrei sapere se è giusto dare un pasto completo anche a cena. Grazie.

Leo Venturelli
Leo Venturelli

Cara mamma,
il pasto completo si può dare anche a cena, basta che sia proporzionato come quantità e come composizione degli alimenti: intendo dire che se a pranzo c’è la carne, a sera è bene evitarla, sostituendola con formaggio o pesce o legumi o uovo. Poi nulla vieta di utilizzare anche piatti unici con proteine di origine vegetale: pasta e fagioli, riso e piselli. Non ci sono comunque studi scientifici che impediscano di somministrare frutti di bosco o frutta secca a bambini anche a 12 mesi: una volta si riteneva potessero determinare reazioni allergiche o di intolleranza, oggi si pensa che, sempre in quantità ridotte e, per la frutta secca, sminuzzate, questi alimenti possano essere dati in quanto non determinano aumento di allergie. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti