A 7 settimane non si vede l’embrione

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 14/09/2021 Aggiornato il 14/09/2021

Non è così sicuro che la gravidanza si sia interrotta, se a metà del primo trimestre ancora non si individua con chiarezza l'embrione.

Una domanda di: Gabriella
Ho avuto l’ultima mestruazione il 23 luglio 2021. Oggi sarei a 7+3. Sono andata dalla ginecologa e nella visita mi ha detto che c’era il dubbio sugli echi embrionali e non c’era battito. Devo tornare tra una settimana per capire se si tratta di aborto o concepimento tardivo. Le chiedevo c’è qualche possibilità che l’ovulazione sia avvenuta dopo considerando le settimane in cui sono? Oppure è sicuramente a aborto? La ringrazio.
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, a quest’epoca, così precoce, che l’ecografia non sia dirimente è possibile. Purtroppo però l’unica cosa da fare è attendere una settimana, ripetere l’ecografia e vedere se le cose sono cambiate. Quindi nessuna certezza di un esito negativo, solo necessità di un po’ di pazienza. Mi tenga aggiornata, se lo desidera. Auguri.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Terzo cesaeo dopo due cesarei complicati: è possibile?

01/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Senza dubbio, un terzo cesareo dopo due cesarei che hanno determinato complicazioni espone a dei rischi, che è bene ponderare prima di decidere per una terza gravidanza.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti