A due mesi dal parto, può iniziare un’altra gravidanza?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 22/09/2020 Aggiornato il 22/09/2020

In linea teorica, è possibile concepire sia a un paio di mesi dal parto, sia durante l'allttamento, sia prima del ritorno delle mestruazioni (capoparto).

Una domanda di: Anna
Salve dottore,
ho partorito da 2 mesi, il capoparto non è ancora arrivato, ho avuto rapporti con mio marito e la sfortuna vuole che si è rotto il preservativo. Ho mandato subito a prendere la pillola del giorno dopo. La prego, mi dica che funziona: non me la sento per niente affrontare un’altra gravidanza.

Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Buongiorno signora, il capoparto ovvero la prima mestruazione dopo il parto normalmente si presenta da 40 a 120 giorni dopo il parto, in maniera assolutamente fisiologica. In tutto questo l’allattamento può interferire modificando i tempi della sua comparsa. La ripresa dei rapporti durante l’allattamento generalmente non comporta un rischio di concepimento nell’immediato post parto, tuttavia non è possibile escludere in senso assoluto questa possibilità e pertanto l’assunzione di un contraccettivo post coitale potrebbe essere indicata entro 72 ore dal rapporto. In ogni caso, per verifica, faccia un test di gravidanza dopo 15 giorni dall’assunzione del contraccettivo d’emergenza.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino antiinfluenzale in allattamento: si può fare?

26/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vaccinazione antiinfluenzale non è controindicata per le mamme che allattano al seno.  »

Dubbio sul valore delle beta-hCG

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per capire se la gravidanza sta procedendo, serve l'ecografia, tuttavia non conviene farla prima che il valore dell'ormone beta-hCG sia almeno a 1000.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti