A sei settimane l’embrione non si vede ancora

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 27/03/2021 Aggiornato il 27/03/2021

Non è un bel segno che l'ecografia non riesca a visualizzare l'emnrione in sesta settimana, tuttavia l'eventualità potrebbe essere giustificata da un'ovulazione avvenuta più avanti rispetto alla data presunta.

Una domanda di: Cristina
Oggi dovrei essere 6 settimane + 2 giorni, ho fatto un’ ecografia dove si vedeva solo camera
gestazionale e sacco vitellino. Il ginecologo mi ha detto che potrei essere
in ritardo.
In questi giorni sto avendo perdite di muco bianco/giallino chiaro, solo una
volta pulendomi mi è capitato di vedere una striatura marroncina…è
normale?
In più non ho sintomi di gravidanza, li ho avuti solo per pochissimi giorni
prima dell’ecografia…ma ad oggi non ho nulla. È normale anche questo? Sono
preoccupata, ho già avuto un aborto precoce.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve cara signora, capisco la sua ansia e ammetto che dal punto di vista medico potrebbero non essere dei bei segnali sia l’assenza di sintomi della gravidanza, sia il fatto che in ecografia lei risulti “indietro” come settimana gestazionale. Anche la storia di un precedente aborto precoce potrebbe sommarsi tra i fattori prognostici negativi…mentre possiamo considerare come normali le perdite di muco marroncine. Ogni gravidanza è a sé, comunque, e a volte anche con scarsi o nulli sintomi sta in realtà procedendo tutto per il meglio.
Immagino lei abbia in programma un controllo ecografico a breve per verificare l’evolutività della gravidanza, dico bene?
Forza e coraggio, si fidi di quello che sente: l’istinto materno esiste per davvero! Mi tenga aggiornata se desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Fai la tua domanda agli specialisti