Addormentata senza rimettere l’anello contraccettivo

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 14/09/2020 Aggiornato il 14/09/2020

Ogni volta che il contraccettivo ormonale non viene utilizzato in modo corretto, si pone il rischio di una gravidanza indesiderata.

Una domanda di: Laura
Ho inserito l’anello nuvaring giovedì sera, venerdì è finito il ciclo mestruale.
Ieri notte ho avuto un rapporto non protetto e ho tolto l’anello, mi sono addormentata e ho dimenticato di reinserirlo per le successive 15 ore.
Volevo sapere se c’è il rischio di una gravidanza ed eventualmente se posso prendere una pillola del giorno dopo per bloccarla.
Grazie.

Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Buongiorno signora, l’anello vaginale rappresenta una delle possibili varianti della terapia ormonale contraccettiva insieme alla pillola e al sistema transdermica cerotto. Va introdotto il primo mese il primo giorno del ciclo lasciato in sede per 22 giorni rimosso per sei e, dopo la pausa, va reintrodotto un nuovo anello. Così ci si assicura la continuità contraccettiva. E’ possibile rimuovere l’anello per un paio d’ore in caso di necessità nei 22 giorni, ma una pausa più lunga specialmente se è all’inizio del posizionamento potrebbe rappresentare seppur minimo un rischio.
Pertanto potrebbe essere indicato assumere il contraccettivo di emergenza il prima possibile. Cordiali saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dubbi sul risultato dell’isterosalpingografia

28/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Quello che conta più di tutto è che l'isterosalpingografia appuri la pervietà delle tube.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti