Alice di notte è agitata …

Dottor Leo Venturelli Pubblicato il Aggiornato il 11/08/2018

E' probabile che nei primi due mesi di vita l'irritabilità e l'agitazione siano dovuti alle colichetette.

Una domanda di: Kevin
Un mese fa è nata Alice: tutto va benissimo a parte il fatto che la notte
a volte fa la mattarella, ed è molto agitata, al punto da fare fatica ad attaccarsi al seno di mia moglie. Il tutto dura 3 ore circa fino a che finalmente
si addormenta e tutto torna normale. Non riusciamo a capire come mai, anche
a cullarla non si calma.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

A un mese di età in genere i problemi possono essere la fame e quindi l’attacco al seno è quasi sempre il mezzo di consolazione più rapido ed efficace. E’ possibile però che la piccina abbia le coliche e questo spiegherebbe l’irritabilità: se cresce bene e la mamma ha latte a sufficienza è molto probabile che si tratti di questo. In genere si tratta di periodi di crisi passeggeri, tuttavia se dovessero continuare a essere agitata può essere utile un controllo dal pediatra. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.


Scrivi a: Leo Venturelli
Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Cosa mangiare in allattamento?

In allattamento si può continuare a mangiare tutto quello che si assumeva in gravidanza, compresi cipolle, cavoli, e spezie piccanti. L'unica restrizione riguarda l'alcol, come nei mesi dell'attesa: non bisogna assumerlo neanche occasionalmente.   »

Bimbo che non vuole stare a pancia in su e rischio di SIDS

Almeno fino ai sei mesi di vita è importante cercare di indurre il bambino a mantenere la posizione supina durante il sonno. E se si gira sempre? Si può provare un trucco ...  »

Gemellina e addio al pannolino

Può accadere che un bambino non faccia volentieri la pipì nel water perché non si sente sicuro per le più svarite ragioni (che i genitori possono facilmente scoprire).  »

Fai la tua domanda agli specialisti