Allattato al seno che non vuole l’acqua

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 13/11/2019 Aggiornato il 13/11/2019

Non c'è alcuna necessità di offrire l'acqua agli allattati esclusivamente al seno.

Una domanda di: Maria
Premettendo che allatto esclusivamente al seno da 7 mesi, provo a dare l’acqua con il biberon al mio bimbo che però la rifiuta. L’unico modo per fargliela inghiottire è quello di metterla in un cucchiaino e solo così la beve. Mi chiedevo: possibile che abbia sbagliato biberon?! Se sì me ne consigliereste uno appropriato?! Grazie.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Gentile signora,
prima di tutto gli allattati esclusivamente al seno non hanno alcun bisogno di bere acqua. Il latte materno, infatti, da solo è sufficente per mantenere il loro organismo adeguatamente idratato. Mi permetto di aggiungere che avrebbe già dovuto cominciare con le pappe da un mese: le linee guida condivise dalla Comunità scientifica pediatrica suggeriscono infatti di non rimandare l’inizio dello svezzamento più in là dei sei mesi compiuti. Vedrà che quando suo figlio mangerà i primi alimenti diversi dal latte, dimostrerà anche di gradire l’acqua. Per quanto riguarda la tettarella giusta, non ne esiste una che va bene in assoluto, perché ogni bambino ha le proprie preferenze quindi la ricerca della “migliore” non può procedere che per tentativi. Dai 12 mesi in avanti si può cominciare a proporre da bere con il bicchierino a beccuccio o con la tazza. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo che rifiuta pranzi e cene (ma come dargli torto?)

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Se a un bambino vengono sistematicamente proposti primi e pietanze poco allettanti, costituiti da un insieme di alimenti che, mescolati insieme, perdono sapore si deve mettere in preventivo che a un certo punto si rifiuti di inghiottirli.   »

Senza un’ovaia e senza una tuba si possono avere figli?

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

L'asportazione chirurgica di una tuba e di un'ovaia non compromettono la fertilità, perché la tuba e l'ovaia rimaste riescono perfettamente a compensarne la mancanza.   »

Piccolissimo che piange perché vuole stare in braccio

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non stupisce affatto che un bimbo di neppure due mesi smetta di piangere solo quando viene preso in braccio dalla madre. Spetta a quest'ultima trasmettergli l'affettuoso, rassicurante messaggio di esserci per lui sempre e comunque, anche quando è nella culla.   »

Fai la tua domanda agli specialisti