Antibiotico: possono due compresse impedire il concepimento?

Dottor Fabrizio Pregliasco A cura di Dottor Fabrizio Pregliasco Pubblicato il 26/05/2023 Aggiornato il 26/05/2023

Si può escludere che l'antibiotico possa creare un danno talmente importante da interferire sulla fertilità.

Una domanda di: Francesca
Buongiorno, scrivo in quanto 5 giorni fa ho effettuato un’isteriscopia diagnostica. La ginecologa non ha rilevato problemi ma per scrupolo essendo io alla ricerca di una gravidanza mi ha consigliato l’assunzione di Bassado e fermenti. Preciso che ho preso solo la prima dose stamattina, 2 compresso, e stanotte ho avuto un rapporto completo, dovrei essere in ovulazione. Ovviamente non assumerò più antibiotico ma mi chiedo se le due compresse di ieri possano già avermi alterato l’eco sistema con l’effetto che il concepimento non avverrà.
Fabrizio Pregliasco
Fabrizio Pregliasco

Gentile lettrice,
non è chiaro cosa intende con “ovviamente non assumerò più antibiotico”: questo “ovviamente” significa che è una sua iniziativa non assumerne più?
Perché se così fosse è meglio che ci ripensi e segua tutta la prescrizione in quanto sospendere il trattamento con Bassado (come con qualunque altro antibiotico) prima del termine della cura è molto pericoloso: oltre a impedire l’ottenimento dell’effetto terapeutico per il quale è stato prescritto, espone al rischio di diventare resistenti all’azione degli antibiotici, ovvero di non rispondere più alla loro azione. Tra i “possibili effetti indesiderati” dell’antibiotico in questione, riportati nel foglietto di accompagnamento che immagino lei avrà letto, non è segnalata una diminuzione della fertilità: perché pensa che due sole compresse di Bassado possano impedire il concepimento? Forse confonde le alterazioni che le lunghe cure con antibiotico possono determinare nel microbiota INTESTINALE, ovvero nell’insieme di germi buoni che abitano nell’intestino e che si manifestano con disturbi appunto intestinali. Prima che una cura antibiotica favorisca lo sviluppo della Candida albicans a livello genitale e quindi induca un’infezione che potrebbe compromettere la fertilità occorre assumere dosi di antibiotico massicce per un periodo di tempo prolungato oppure ci si deve trovare in una condizione di immunodeepressione (dovuta per esempio all’AIDS o alla chemioterapia), altrimenti è praticamente impossibile che il problema compaia dopo un solo ciclo di cura antibiotica per poi andare a interferire sulla possibilità di concepire. Mi sembra di poter escludere che lei rientri in uno dei casi indicati. Posto tutto questo, tenga presente che a ogni ciclo mestruale le probabilità di dare inizio a una gravidanza non sono poi moltissime (dipende dall’età della donna, ma lei non mi indica la sua), comunque mediamente dopo i 35 anni e fino ai 39 intorno sono al di sotto del 30 per cento per ovulazione. Lei non mi dice da quanto tempo state tentando di dare inizio a una gravidanza, ma evidentemente se è stata sottoposta a isteroscopia significa che sono già trascorsi alcuni mesi e che la ginecologa sta cercando di individuare perché la gravidanza non si avvia in quanto ipotizza un problema: se così fosse anche suo marito ha effettuato le indagini del caso? Tornando alla sua domanda, posso assicurarle che no, due compresse di Bassado non possono essere responsabili in nessun modo del mancato concepimento. E se non dovesse rimanere incinta si ricordi che concepire in seguito a un rapporto sessuale non è certo automatico. Cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Salpingografia: a cosa serve?

10/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La salpingografia è l'esame che indaga sulle tube alllo scopo di verificare se siano aperte o no. Allo stesso tempo, grazie al mezzo di contrasto, durante l'indagine eventuali ostruzioni possono essere rimosse.   »

Incompleto accollamento delle decidue: cosa vuol dire?

05/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La decidua è l'endometrio durante la gravidanza, in cui l'embrione si annida. Al di sotto c'è chorion, che è il "guscio" che delimita la camera gestazionale entro cui c'è la membrana amniotica o amnios, che è come un sacchetto che racchiude feto e liquido amniotico. Viene definito "mancato accollamento"...  »

Bimbo di 19 mesi che cambia spesso umore

04/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Paola Rolando

Non è raro che verso i due anni il bambino inizi ad avere momenti di nervosismo, manifesti rabbia o ribellione, sia capriccioso: accogliere le sue emozioni negative, facendolo sentire compreso e protetto è il modo migliore per contenere le crisi e fargli recuperare in fretta serenità e allegria.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Fai la tua domanda agli specialisti