Area anecogena riferibile a distacco sottocoriale: cosa vuol dire?

Dottor Francesco Maria Fusi A cura di Dottor Francesco Maria Fusi Pubblicato il 13/04/2021 Aggiornato il 13/04/2021

Un referto che contiene termini oscuri non segnala automaticamente una condizione preoccupante.

Una domanda di: Daniela
Ho quasi 35 anni e sono alla mia prima gravidanza, avuta subito al primo tentativo.
Ho fatto la seconda ecografia transvaginale e il risultato del referto è:
“Camera gestazionale intrauterina a morfologia regolare contenente sacco
vitellino (mm 3,45) ed embrione corrispondenti a 7 settimane +6 (lvs 16 mm)
con attività cardiaca.
Al polo inferiore della camera gestazionale è presente un’area anecogena
di mm 10x12x10 riferibile a distacco sottocoriale.
Ovaie regolari con corpo luteo a sinistra”.
La prima ecografia diceva questo:
22/03/21
“Camera gestazionale intrauterina a morfologia regolare contenente
sacco vitellino (mm 2,5) ed embrione corrispondenti a 6 settimane (lvs 6,5
mm) con attività cardiaca.
Il mio ultimo ciclo è stato il 31/01/21
Con cicli non regolari da 28 a 34 giorni, calcolando con una app mi dà una
media di 30 giorni.
Vorrei sapere cosa vuol dire la parte “area anecogena riferibile a
distacco sottocoriale”.
La ginecologa inoltre ha detto che è indietro di qualche giorno visto le
dimensioni.
Questo fatto può essere collegato ad eventuali malattie genetiche o
malformazioni? O al ciclo non regolare?
Grazie.
Francesco Maria Fusi
Francesco Maria Fusi

Gentile signora, il leggero ritardo è legato probabilmente al ciclo non regolare. Il reperto ecografico indica che c’è un’area nella quale la camera gestazionale non si è ancora perfettamente accollata alla parete uterina. E’ un reperto molto comune e, in genere, scompare verso la 9-10 settimana. Solo in rarissimi casi può ampliarsi e portare a problemi. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti