Assunzione della pillola e niente rapporti sessuali: posso essere incinta?

A cura di Franca Fruzzetti Pubblicato il 04/01/2023 Aggiornato il 04/01/2023

La pillola è un contraccettivo efficace, a maggior ragione se viene assunta senza avere rapporti sessuali completi.

Una domanda di: Anna
Gentile dottoressa, la prego di aiutarmi. Sono una ragazza che assume Yasmin da anni causa PCOS (sindrome dell’ovaio policistico) sin dall’adolescenza. Da due mesi sto assumendo un integratore “ Swisse Capelli , pelle e unghie “ contenente il cardo mariano. Non ho mai avuto rapporti sessuali. Un mese e mezzo fa abbiamo fatto il petting per la prima volta con il mio ragazzo (lui si era toccato e poi ha toccato me ma solo la vulva ), sicuramente non ha avuto un’eiaculazione. Da lì col senno di poi mi sono spaventata ed ho avuto un’emorragia di sospensione molto più scarsa del solito. Ho fatto il test ematico “First to know” dopo 17 e 24 giorni dall’episodio, mi risultavano negativi. La scorsa emorragia una settimana fa era molto più normale, ma comunque un po’ più scarsa , così ho fatto 2 test sulle urine (1 volta con l’emorragia in corso e la seconda ieri 2 gennaio dopo 44 giorni dal petting con le prime urine del mattino): negativi. Nonostante ciò continuo a non essere sicura del risultato. Ho la nausea e il dubbio mi logora. Posso essere sicura che il risultato sia definitivo dopo così tanto tempo? La ringrazio infinitamente.
Franca Fruzzetti
Franca Fruzzetti

La pillola se assunta regolarmente è sicura dal punto di vista contraccettivo. Per quanto riguarda quanto accaduto a lei stia assolutamente tranquilla: una gravidanza non è iniziata di sicuro. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Contrazioni precoci: può accadere anche nella seconda gravidanza?

27/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Bisogna mettere in conto che l'accorciamento della cervice, determinato dalla comparsa, molto prima del tempo, di contrazioni uterine, è un'eventualità che può ripresentarsi a ogni successiva gravidanza.   »

Perché si parla di polipo “sospetto”?

17/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Attraverso l'ecografia si può solo "sospettare" la presenza di un polipo all'interno dell'utero, ma per avere la certezza occorre effettuare altre indagini.   »

Integrazione di vitamina D: fino a che età è consigliata?

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La decisione di continuare a somministrare al bambino la vitamina D anche dopo l'anno di vita va presa con l'aiuto del pediatra curante, che ben conosce i propri piccoli pazienti grazie ai controlli periodici.   »

Fai la tua domanda agli specialisti