Bebè con muscoli del collo deboli: che fare?

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 12/07/2019 Aggiornato il 16/07/2019

Ci sono semplici esercizi che possono irrobustire il collo del lattante.

Una domanda di: Andrea
Mio figlio Gioele farà tre mesi il 20 di luglio, ma ancora ha poca forza nei muscoli del collo. Cosa posso fare?
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Gentile papà,
è utile porre il bambino a pancia in giù, cercando di fargli fare forza su gomiti e braccia, così da sollevare un po’ la testa, irrobustendo così la muscolatura del collo. Per invogliarlo a compiere questo esercizio gli si può parlare, sorridere, mostrare un giochino. E’ sufficiente un “allenamento” di pochi minuti per due volte al giorno. Se però il bambino vi sembra ipotonico, con scarsa capacità muscolare generalizzata è senz’altro opportuno farlo controllare dal pediatra curante. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Dolicocefalia in bimbo di tre mesi: quali conseguenze?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Questo tipo di malformazione cranica comporta un problema quasi esclusivamente di natura estetica.   »

Fai la tua domanda agli specialisti