Bimba che rifiuta la pastina

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 10/04/2018 Aggiornato il 11/04/2018

Se un bambino rifiuta un determinato alimento, è bene non insistere per farglielo inghiottire contro voglia.

Una domanda di: Beatrice
Mia figlia ha10 mesi e mangia ancora passata di verdure con omogenizzati. Mi rifiutata la pastina, appena la mangia le viene da vomitare, cosa mi consigliate di fare?
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Cara mamma,
non è affatto indispensabile che la bambina mangi la pastina, quindi il mio consiglio è di non insistere per fargliela accettare, ma di ricominciare a offrirgliela fra qualche settimana. Nella pappa può mettere il semolino, o la crema di cereali, o la crema di riso, continuando anche con l’omogeneizzato. E’ probabile infatti che per la sua bambina sia un po’ troppo presto per iniziare ad apprezzare i “pezzetti” di cibo, ma guardi che non c’è alcuna fretta. Per abituarla gradualmente ai cibi solidi provi a metterle in un piattino assaggini di cibo a pezzetti (verdure bollite, pane, cracker, biscotti, per e così via) e le permetta di afferrarli con le mani e di mangiare da sola. E’ questa la strategia migliore per incoraggiarla a mangiare anche la pastina, quando gliela offrirà nuovamente. In generale, è bene assecondare le preferenze del bambino e rispettare la sua volontà di non mangiare un determinato alimento, pur ovviamente cercando di rendere la sua alimentazione il più varia possibile. Fortuna vuole che non esista un unico cibo assolutamente indispensabile visto che per ciascun alimento esiste almeno un’alternativa equivalente sotto il profilo nutrizionale. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Antipsicotico in gravidanza: come si scala?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di “La Redazione”

In nessun caso e per nessuna ragione si deve sospendere un antipsicotici o anche solo diminuirne la dose di propria iniziativa, ma sempre e solo su consiglio dello psichiatra che lo ha prescritto.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti