Bimba con “morso crociato”

Specialista Giulia Bernkopf A cura di Specialista Giulia Bernkopf Pubblicato il 24/08/2018 Aggiornato il 24/08/2018

Il morso crociato è una malocclusione che deve essere corretta, per non rischiare le conseguenze che può comportare sulla funzionalità e l'estetica della dentatura.

Una domanda di: Monica
A mia figlia di 4 anni e mezzo è stato diagnosticato il morso crociato. praticamente ha tre denti nella parte superiore che non chiudono in avanti quando mastica. Mi è stato consigliato l’uso di un’apparecchiatura palatale che, dall’interno, spinge in posizione corretta i denti superiori. Desideravo avere un suo parere in merito. Grazie, cordiali saluti.
Dottoressa Giulia Bernkopf
Dottoressa Giulia Bernkopf

Cara lettrice, la correzione del morso crociato è una procedura assolutamente corretta in età pediatrica. La correzione impedisce infatti uno sviluppo muscolo-scheletrico asimmetrico, evento frequente quando il morso crociato non viene corretto. E’ più che opportuno dunque che lei segua il consiglio che le è stato dato. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino antiinfluenzale in allattamento: si può fare?

26/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vaccinazione antiinfluenzale non è controindicata per le mamme che allattano al seno.  »

Dubbio sul valore delle beta-hCG

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per capire se la gravidanza sta procedendo, serve l'ecografia, tuttavia non conviene farla prima che il valore dell'ormone beta-hCG sia almeno a 1000.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti