Bimba di 18 mesi con muco nelle feci

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 19/07/2022 Aggiornato il 19/07/2022

La presenza di muco intestinale non significa automaticamente "infezione", ma se si ripresenta abitualmente merita un approfondimento.

Una domanda di: Concetta
Mia figlia ha 18 mesi e questa mattina mi ha fatto la cacca ricoperto con un velo gelatinoso. Ho visto che sono muchi. Era da tempo che non li emetteva, cioè da quando ha avuto un virus intestinale. Mi devo preoccupare? Da cosa dipende questo muco? Attendo una risposta. Grazie.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Gentile signora, le feci possono contenere muco e dipende dalla secrezione di particolari ghiandole intestinali, per esempio le cellule mucipare caliciformi e quelle di Galeazzi – Lieberkuhn. Il muco intestinale non significa sicuramente infezione, per cui se non arriva diarrea, non ci sono preoccupazioni, a patto che tutto fili liscio nella crescita ponderale e in generale rispetto all’attività dell’intestino (no stitichezzza, no diarrea, per esmepio). Se gli episodi si ripresentano con periodicità o comunque con se le feci fossero sempre mucose, conviene fare il punto col pediatra di famiglia per decidere che indagini svolgere. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni che dà testate e pizzicotti quando è contento

15/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Ci sono gesti che compie il bambino che è opportuno impedire: per farlo occorrono toni e atteggiamenti di affettuosa determinazione.   »

Lo zucchero è vietato in assoluto ai bambini?

14/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Alimenti e bevande contenenti lo zucchero che si usa normalmente in cucina a scopo dolcificante non sono vietati in assoluto, ma non è certo opportuno concederli ogni giorno. In un'ottica di dieta sana devono essere introdotti solo occasionalmente (e questo vale anche per gli adulti).   »

Ansia e attacchi di panico in gravidanza e lo psichiatra (incomprensibilmente) sospende i farmaci

12/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è comprensibile la ragione per la quale una donna che soffre di un disturbo ansioso con attacchi di panico dovrebbe sospendere i farmaci per il solo fatto di essere incinta, tanto più che medicinali che controllano i sintomi e sono compatibili con la gravidanza ci sono.  »

Fai la tua domanda agli specialisti