Bimba di nove mesi che scuote la testa: c’è da preoccuparsi?

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 05/02/2024 Aggiornato il 05/02/2024

I gesti e gli atteggiamenti che suscitano perplessità nei genitori, e fanno temere che possano essere espressione di un disturbo dello spettro autistico devono essere valutati "in presenza": la figura giusta da consultare in prima battuta è il pediatra di famiglia.

Una domanda di: Migena
Buongiorno dottore! Mi scusi ho bisogno se mi aiutate sono mamma di 3 figli: un bimbo di 9 anni autistico e 2 gemelle di quasi 9 mesi, fino adesso sembra tutto a posto con le gemelle. Mi sto preoccupando quasi di tutto sto vedendo anche su internet tante cose e mi spaventano, una delle gemelle scuota la testa come per dire no qualche volta da quando aveva 6 mesi ha iniziato farlo, sarà normale o mi devo preoccupare, lallazione c’è., sguardo pure se la chiamo viene, però ccomunque sto male, ho paura. Grazie.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Gentile mamma,
innanzi tutto può capire se le due gemelle si comportano in modo abbastanza simile nello sviluppo della crescita e delle attività motorie. Poi credo che lei abbia portato le gemelle ai controlli periodici del suo pediatra di famiglia, che almeno per ora è la persona che può dirle se tutto va bene fino ad ora e può visitarle. Se una piccola scuote la testa come per dire no e non lo fa con degli scatti strani e con gli occhi sbarrati, non mi pare debba preoccuparsi, soprattutto se per i restanti movimenti e atteggiamenti (guarda negli occhi, sorride, fa vocalizzi, rotola se messa distesa, ha un buon sonno). Ma, come le dicevo, è utile portarla ai controlli dal pediatra che solo con la visita potrà dire se tutto va bene. Cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Camera gestazionale piccola dopo la PMA

04/03/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Anche in una gravidanza avviata grazie a un percorso di procreazione medicalmente assistita è possibile che avvenga qualcosa che rallenta lo sviluppo dell'embrione, ma non è detto che quando accade tutto sia perduto.   »

Mal di gola che ritorna dopo la cura con antibiotico

28/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

A fronte di un mal di gola che si ripresenta dopo quattro giorni dal termine della cura con antibiotico è opportuno fare un tampone per escludere la responsabilità dello streptococco.   »

Aborto spontaneo: l’espulsione potrebbe non avvenire naturalmente?

26/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Dopo un mese da un'interruzione spontanea della gravidanza, se l'utero non si è ripulito spontaneamente, è prassi intervenire con il raschiamento. A volte, in alternativa, è possibile anche impiegare i farmaci.  »

Fai la tua domanda agli specialisti