Bimbo che cammina sulle punte dei piedi

Dottor Lucio Palmiero A cura di Dottor Lucio Palmiero Pubblicato il 19/02/2018 Aggiornato il 01/08/2018

Il Toe Walking è frequente (e poco significativo) fino ai 24-36 mesi di vita. Solo se si protrae di più può essere espressione di un problema e, quindi, richiede una valutazione da parte dello specialista.

Una domanda di: Lisa
Mio figlio 26 mesi cammina sempre sulle punte sia quando indossa le scarpe che quando indossa calze antiscivolo e/o è a piedi scalzi.
Quando si trova in posizione statica appoggia tutta la pianta del piede nella maggioranza delle volte e quando, giocando, cammina all’indietro
cammina normalmente. Se salta, lo fa con tutta la pianta del piede ma quando cammina no.
E’ un problema? Meglio visita ortopedica?
Ho letto che può essere collegato a un disturbo neurologico o nelle
peggiori ipotesi alla distrofia, ma ci sono altri sintomi che potrebbero
collegare a questa causa? O nelle migliori delle ipotesi c’è magari qualcosa che noi genitori
possiamo fare a casa, per esempio qualche esercizio? (facciamo già lo stretching
spingendo il piede verso l’interno)
Grazie mille.
Dottor Lucio Palmiero
Dottor Lucio Palmiero

Gentile signora,
il cammino in punta di piedi (Toe Walking), è di facile riscontro sino 24-36 mesi (e fino a questa età in genere non è significativo).
Se persiste dopo questa età, vanno escluse, con valutazione clinica (ovvero attraverso una visita dall’ortopedico), cause ortopediche/neurologiche.
Spesso il Toe Walking scompare spontaneamente. E’ di aiuto ricordare al bambino di appoggiare il calcagno a terra, invitandolo a farlo, e fargli praticare esercizi di stretching della muscolatura posteriore della gamba. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Creme solari: si possono usare in allattamento?

24/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonio Clavenna

Durante l'allattamento è opportuno usare, all'occorrenza, prodotti per la protezione dai raggi del sole contenenti filtri fisici e non chimici.   »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti