Bimbo che non arriva dopo tanti anni: può essere lo stress?

Dottor Francesco Maria Fusi A cura di Dottor Francesco Maria Fusi Pubblicato il 14/06/2021 Aggiornato il 14/06/2021

A causare l'impossibilità di avere un figlio è più facilmente una disfunzione piuttosto che lo stress.

Una domanda di: Venusia
Buongiorno dottore, io e mio marito ( 42 anni e 44 anni) cerchiamo una
gravidanza da oltre 12 anni, io mi sono tolta un fibroma nel 2006 abbiamo
fatto tutte le analisi tutto nella norma a parte isterosalpingografia le
scrivo il risultato (l’esame contrastografico mostra regolare
opacizzazione utero-tubarica a destra con modesta rappresentazione della
fase peritoneale. A sinistra si documenta discreta opacizzazione tubarica
fino in sede ampollare senza evidenza della fase peritoneale). Ci hanno
sempre detto che la mancanza della gravidanza era dovuto a troppo stress.
Nel 2019 in lista per la fivet, abbiamo fatto tutto il percorso il
5/5/2021ma il risultato è stato negativo, abbiamo deciso di riprovarci il
prima possibile. Mi farebbe piacere una sua opinione, grazie.
Francesco Maria Fusi
Francesco Maria Fusi

Gentile signora,
la descrizione fa pensare ad un problema tubarico, non certo allo stress. Dopo un periodo di sterilità così lungo avreste dovuto arrivare alla fecondazione in vitro molto prima. A 42 anno ci sono ancora possibilità ma sono basse. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca in bimba di 9 anni: crescerà ancora?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non è così automatico che l'arrivo della prima mestruazione segni la fine della crescita in altezza.   »

Anticorpi: con che quantità si può rinviare la seconda o la terza dose?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

A oggi non è ancora stato stabilito quale valore relativo agli anticorpi assicuri una copertura tale da consentire di rimandare (o, peggio, evitare) la vaccinazione.   »

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

Fai la tua domanda agli specialisti