Bruciore e minzione più frequente del solito: cosa può essere?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 27/01/2020 Aggiornato il 27/01/2020

Ci sono sintomi che fanno sospettare un'infezione delle vie urinarie. In loro presenza è opportuno approfondire.

Una domanda di: Alessia
Salve, doveva venirmi il ciclo il 7 gennaio mi è venuto il 9 a sera ma mi è durato un giorni e altri 2/3 giorni: ho avuto macchie piu scure. Ho eseguito il dosaggio dell’ormone beta-hCG e il risultato è stato: “inferiore a 5”, tuttavia ho bruciore alle ovaie e vado a fare pipì piu volte del normale. Cosa puo essere? Specifico che io ho avuto il ciclo sempre puntuale. Grazie.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve Alessia, da quello che mi ha detto non riesco a fare una diagnosi ma le posso suggerire di sottoporsi a breve ad un controllo ginecologico in modo da chiarire questo cambio nel ciclo che tanto l’ha turbata. Tenga presente che non sempre i cicli sono ovulatori: a volte per vari motivi (una dieta con calo ponderale, uno stress acuto, una sindrome influenzale, alterazioni nel ritmo sonno-veglia…) l’ovulazione non avviene e la successiva mestruazione appare un po’ diversa come nel suo caso.
Solitamente quindi non c’è sotto nulla di grave ma è una buona idea non trascurare i segnali che il corpo ci manda.
Quanto ai sintomi legati alla minzione, credo valga la pena effettuare un esame urine completo e urino-coltura per escludere un’infezione delle vie urinarie.
Mi tenga aggiornata se lo desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti