Buchi alle orecchie in una bimba di quattro anni

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 20/07/2021 Aggiornato il 20/07/2021

Non è una buona idea mettere gli orecchini coi buchi a una bimba molto piccola.

Una domanda di: Mamma Chiara
Stamane ho portato mia figlia di 4 anni a fare i buchi alle orecchie.
Purtroppo non sono venuti identici, anzi la differenza è visibilissima, e
mi sento terribilmente in colpa per l’accaduto. Pertanto ho scelto di rimuovere subito quello venuto male nell’attesa che
si cicatrizzi nuovamente per poter forare nuovamente il lobo. Quanto tempo
mi consigliate di attendere prima di effettuare un nuovo buco?
Grazie mille.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Gentile signora,
i buchi nei lobi delle orecchie è meglio non farli proprio a 4 anni di età. Il rischio di infezioni e reazioni allergiche è più alto nelle bambine piccole e a questo si associa il pericolo concreto che giocando gli orecchini si impiglino da qualche parte, provocando lesioni del lobo. Gli orecchini sono un accessorio poco appropriato per le bambine piccole, un ornamento che non aggiunge nulla alla loro naturale bellezza, quindi inutile e per certi versi poco sicuro. A questo si aggiunge che sono un’imposizione che non è certo sarà apprezzata con il passare degli anni. La cosa più opportuna da fare sarebbe quella di lasciar perdere i buchi fino all’adolescenza. Se proprio non se ne può fare a meno, sarebbe bene almeno evitarli fino ai sei-otto anni di età, per poi eventualmente effettuarli solo ed esclusivamente nel momento in cui fosse la bambina a chiederli. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Fimosi dei maschietti: agire con cautela e cognizione di causa è d’obbligo!

04/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

Paradossalmente può essere la manovra che a volte si esegue per favorire lo scorrimento del prepuzio sopra il glande a ostacolare la risoluzione spontanea della fimosi, quindi a peggiorarla.  »

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti