Camera gestazionale vuota: posso ancora sperare?

Dottor Francesco Maria Fusi A cura di Dottor Francesco Maria Fusi Pubblicato il 06/04/2021 Aggiornato il 06/04/2021

Solo il passare del tempo può permettere di capire se la gravidanza sta evolvendo o si è interrotta.

Una domanda di: Simona
Il 25/03 ho effettuato un’ecografia dove era presente solo camera
gestazionale vuota di 1 cm senza sacco vitellino. Le ultime mestruazioni sono
state il 12/02 e ho cicli regolari e so di aver ovulato il 26/02 accertati
da Stick e anche perché poi non ho avuto più nessun rapporto. Il ginecologo
dice che potrebbe essere partita tardi, ma ripeto escludo questo per il
motivo scritto prima, e che almeno il sacco vitellino doveva vedersi per
quella misura di camera. Adesso domani ho altra visita. Lei che ne pensa? Io
ormai sono scoraggiata.
Francesco Maria Fusi
Francesco Maria Fusi

Gentile signora, non posso dire nulla perché si tratterebbe di tirare a indovinare: per sapere se la gravidanza è in evoluzione occorre attendere il controllo di domani. Posto tutto questo, voglio solo dirle che non è mai sicuro il giorno del concepimento per cui è senz’altro possibile quanto le ha detto il suo ginecologo e cioè che il sacco non si vedeva ancora perché la sua gravidanza potrebbe essere iniziata più avanti rispetto alla data ipotetica. Tenga presente che non èè detto che il concepimento avvenga proprio il giorno del rapporto sessuale visto che gli spermatozoi possono sopravvivere alcuni giorni nel corpo della donna. Non è che la voglia illudere:fino a quando non effettuerà la prossima ecografia non possiamo sapere nulla di sicuro e non esiste alcun ragionamento attendibile, ma a questo punto si tratta di attendere solo un giorno. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Fimosi dei maschietti: agire con cautela e cognizione di causa è d’obbligo!

04/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

Paradossalmente può essere la manovra che a volte si esegue per favorire lo scorrimento del prepuzio sopra il glande a ostacolare la risoluzione spontanea della fimosi, quindi a peggiorarla.  »

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti