Caratteristiche insolite di una perdita in gravidanza

Dottoressa Arianna Prada A cura di Dottoressa Arianna Prada Pubblicato il 29/11/2022 Aggiornato il 06/12/2022

Quando ci si trova alle prese con fenomeni che per iscritto non si riescono a spiegare (e che quindi è impossibile interpretare) diventa necessario ricorrere al parere di uno specialista "in presenza".

Una domanda di: Rosy
Salve dottoressa, sono alla 21ma settimana + 4 giorni di gravidanza e ho 31 anni. Il mio ginecologo dice che l’utero è chiuso ma io alle volte quando urino mi trovo nella carta igenica tipo un piccolo brillantino rosso! Provo a toccarlo non si sfuma non capisco cosa è e da un mesetto a questa parte che succede! Cosa potrebbe essere ?? Piccoli capillari? Cellule? Sono un pochino tesa da questa storia! Cordiali saluti. Attendo la sua risposta!
Arianna Prada
Arianna Prada

Buongiorno, purtroppo a volte capita che semplicemente per scritto sia davvero complicato potervi aiutare. Direi che la sua richiesta rientra in questa situazione. Non saprei cosa potrebbero essere le macchie solide rosso rubino che mi descrive. Si affidi al suo ginecologo e se non dovesse sentirsi tranquilla richieda un secondo parere con un’altra visita. Cordiali saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Contrazioni precoci: può accadere anche nella seconda gravidanza?

27/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Bisogna mettere in conto che l'accorciamento della cervice, determinato dalla comparsa, molto prima del tempo, di contrazioni uterine, è un'eventualità che può ripresentarsi a ogni successiva gravidanza.   »

Perché si parla di polipo “sospetto”?

17/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Attraverso l'ecografia si può solo "sospettare" la presenza di un polipo all'interno dell'utero, ma per avere la certezza occorre effettuare altre indagini.   »

Integrazione di vitamina D: fino a che età è consigliata?

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La decisione di continuare a somministrare al bambino la vitamina D anche dopo l'anno di vita va presa con l'aiuto del pediatra curante, che ben conosce i propri piccoli pazienti grazie ai controlli periodici.   »

Fai la tua domanda agli specialisti