Inappetenza

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 31/07/2013 Aggiornato il 31/07/2013

Risponde: Dottoressa Alessia Bertocchini

Una domanda di: slingesso
Buongiorno dottoressa, le scrivo perché la mia bambina di quasi 13 mesi (li compirà il 2 agosto) successivamente a un periodo di leggera alterazione intestinale (durato 15 giorni), in cui ha mangiato solo in bianco, rifiutava tutti i cibi che non fossero appunto brodo oppure omogeneizzato di pesce e non accettava assolutamente l'introduzione di cibi
nuovi. Da qualche giorno, però (non so se è un caso, ma subito dopo il richiamo per lo pneumococco), rifiuta totalmente il cibo. In questi giorni, in sostituzione della pasta che non vuole più, con molta fatica, sono riuscita a farle mangiare pane e pomodoro, mozzarella e prosciutto, yogurt, omogeneizzato di frutta e gelato. Non soffre di alcuna patologia, unico aspetto da segnalare è una leggera stipsi (ma da quando mangia lo yogurt si è ridotta). Attualmente pesa 9 kg e 200 gr ed è alta 76 cm, ma sono 2 mesi che non aumenta di peso e cresce solo in altezza. Cortesemente, cosa mi consiglia? Grazie.

La prima cosa che le consiglio è di farla visitare alla pediatra per escludere patologie in atto. Dalla faringite (rifiuta il cibo perché ha dolore alla deglutizione), alle infezioni gastrointestinali o urinarie… Se tutto negativo, riprenderà a mangiare nel giro di poco tempo: con il caldo i bambini tendono a mangiare meno. Se la situazione non migliora a breve e si riduce o arresta la crescita va indagata con esami più specifici a partire dalla celiachia (ma non solo).

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La “piaghetta” del collo dell’utero ostacola il concepimento?

05/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

L'ectropion della cervice non ostacola la possibilità di dare inizio a una gravidanza.   »

L’amore per la mamma è “automatico”?

01/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'amore che un piccolissimo prova per la madre è legato al fatto che è la madre a prendersi principalmente cura di lui.  »

Iperattivita e prodotti omeopatici

16/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'iperattività (se di iperattività si tratta davvero) è segno di una malattia seria, non si può pensare di affrontarla con il fai-da-te.   »

Fai la tua domanda agli specialisti