Rinite vasomotoria e tosse

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 18/01/2016 Aggiornato il 18/01/2016

Mia figlia di 6 anni è da ottobre che si trascina ostruzione nasale e tosse; l'otorino parla di rinite vasomotoria e come cura mi ha dato singulair fluispiral e zaditen, ma miglioramenti non ne vedo: continui starnuti e naso sempre ostruito. Risponde: Dottoressa Alessia Bertocchini

Una domanda di: antonella
Salve dottoressa.
Mia figlia di 6 anni è da ottobre che si trascina ostruzione nasale e tosse; l’otorino parla di rinite vasomotoria e come cura mi ha dato singulair fluispiral e zaditen, ma miglioramenti non ne vedo: continui starnuti e naso sempre ostruito. Possibile che non ci sia una cura più valida e che non va via?
Attendo un suo consiglio. Grazie.

Segua i consigli dello specialista che l’ha seguita perché ha visitato la bambina. Le consiglio di eseguire prove allergiche prick test inalanti. E tenere ben pulito il naso. Saluti

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Utero setto: operare o no prima di una gravidanza?

17/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

La tendenza di oggi è di non intervenire sempre e comunque in caso di utero setto, ma solo in determinate condizioni.  »

Gravidanza e dubbi sulla vitamina D

17/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vitamina D, anche se assunta in dosi superiori al fabbisogno, non provoca danni al feto.   »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti