Cisti e polipi possono interferire sul test di gravidanza?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 25/05/2021 Aggiornato il 25/05/2021

Né cisti né polipi influiscono sul risultato del test di gravidanza.

Una domanda di: Eleonora
Avevo scritto qualche giorno fa per via del mio ritardo. Adesso
scrivo per sapere se è normale avere, dopo un ritardo di 5 giorni, due
giorni di ciclo insolito con muco e poi perdite scarsissime marroni durate 4
giorni. In tutto questo ho dolori bassi fortissimi, fitte al seno e
sonnolenza. Test di gravidanza negativo. Potrebbe essere troppo presto? Ho
24 anni, ciclo regolare, due piccole cisti e un piccolo polipo. Potrebbe
incidere sul risultato del test di gravidanza e alterare il risultato ?
Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Gentile Eleonora, se il test è stato correttamente eseguito deve essere considerato negativo ed esclude ipotesi di ritardo legato ad una gravidanza.
La presenza di polipi o miomi non può interferire sul test di gravidanza, facendolo risultare negativo quando invece è positivo. Le suggerisco di fare un controllo dal suo specialista di fiducia mirato ad una valutazione generale per capire origine del dolore pelvico e della irregolarità del ciclo. Credo sia opportuna anche una valutazione ormonale (comprensiva di dosaggio degli ormoni tiroidei) per valutare il corretto funzionamento delle ovaie) ed una infettivologica e di patologia endometriosica. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tic in una bimba di tre anni e mezzo

17/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

In presenza di tic che compaiono all'improvviso è buona regola prima di tutto effettuare alcuni specifici esami del sangue e un tampone faringeo per la ricerca dello streptococco.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti