Confusione sui giorni fertili (e non fertili)

Dottor Bruno Mozzanega A cura di Dottor Bruno Mozzanega Pubblicato il 21/09/2021 Aggiornato il 21/09/2021

E impossibile indicare come "non fertili" determinati giorni del mese se non si sa quando sono i giorni fertili.

Una domanda di: Sharon
Salve, sono una ragazza di 19 anni, ho avuto un rapporto non protetto e non
so i mei giorni fertili. Si può rimanere incinta nei giorni non fertili ?

Bruno Mozzanega
Bruno Mozzanega

Per concepire servono gli spermatozoi e serve che l’ovulazione sia imminente.
Può succedere che l’ovulazione sia proprio a ridosso del flusso mestruale e il coito interrotto non ostacola la fuoriuscita di qualche spermatozoo.
È improbabile che tutte queste circostanze si verifichino insieme, ma non è impossibile. A maggior ragione è possibile che il concepimento avvenga in seguito a un rapporto sessuale non protetto. Comunque sia, nei giorni non fertili (lontani dal giorno dell’ovulazione e al di fuori di quest’ultimo) non si può concepire, ma se lei non riconosce quelli fertili come fa a definire non fertili quelli in cui ha avuto il rapporto? Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Progesterone o aspirinetta in gravidanza?

12/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I due prodotti medicinali non sono incompatibili: se la condizione della futura mamma lo richiede si possono impiegare tutti e due.   »

Bimbo di sette anni che sfida continuamente la mamma

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non si può permettere a un bambino di tenere sotto scacco i genitori, disobbedendo e facendo sempre e solo di testa propria. Contenerlo con dolce fermezza è la priorità assoluta.   »

Gravidanza e valore del TSH

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

In gravidanza il valore del TSH (ormone tireostimolante) non deve essere superiore a 2,5. Se lo è occorre aggiustare il dosaggio della levotiroxina.   »

Fai la tua domanda agli specialisti