Cosa significa questo referto?

Dottor Francesco Maria Fusi A cura di Dottor Francesco Maria Fusi Pubblicato il 07/09/2020 Aggiornato il 07/09/2020

Non sempre è possibile farsi un'idea precisa della potenzialità fertile solo disponendo del risultato di un referto.

Una domanda di: Giovanna
Ho effettuato diversi controlli per analizzare la mia fertilità. Dosaggi ormonali tutto ok. Dalla isterosalpingografia mi hanno dato il seguente referto: regolare delineazione della cavità uterina. Pronta opacizzazione di entrambe le salpingi che tuttavia appaiono ectasiche e convolute nel tratto ampollare. Regolare passaggio di mdc nella cavità peritoneale. Post vuotamento, si rende evidente ristagno di mdc nel tratto distale delle tube, più evidente a sinistra. Cosa significa? Posso avere problemi nel concepire?
Sentivo dire il radiologo che probabilmente c’era aria, il ristagno può essere dovuto a questo? Grazie.
Cordiali saluti.
Francesco Maria Fusi
Francesco Maria Fusi

Gentile signora,
bisognerebbe vedere le lastre. Dalla descrizione sembrerebbe che ci siano esiti post-flogistici, che possono ridurre la capacità funzionale delle tube.
Buona giornata.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tic in una bimba di tre anni e mezzo

17/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

In presenza di tic che compaiono all'improvviso è buona regola prima di tutto effettuare alcuni specifici esami del sangue e un tampone faringeo per la ricerca dello streptococco.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti