Di chi è il mio bambino?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 19/08/2020 Aggiornato il 19/08/2020

Solo il test di paternità, che può essere effettuato anche durante la gestazione, permette di accertare con sicurezza a quale partner si debba l'inizio della gravidanza.

Una domanda di: Ele
Ho avuto un rapporto il 30 di gennaio.
Il 1° febbraio ho avuto le mestruazioni, intorno all’11-12 febbraio ho avuto un rapporto con il mio ex che mi è venuto dentro. Ora sono al 7° mese di gravidanza e mi stanno venendo mille dubbi. Sto vivendo mallissimo la cosa e non mi sento affatto bene, anche se alla ecografia mi hanno detto che è stato concepito attorno a San Valentino.
Mi hanno cambiato le mestruazioni del 1° febbraio al 28 di gennaio. Secondo lei ? Sono giustificati i miei dubbi? O solo degli sbalzi ormonali?
Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Cara Signora, in questi casi l’unica risposta certa può essere data dal test di paternità che può essere effettuato sia ora sia dopo la nascita del bambino.
Se almeno uno dei due partner fosse disponibile a fare un prelievo di sangue potrebbe togliersi il dubbio immediatamente in quanto questo campione potrebbe essere confrontato anche con un prelievo di sangue materno per Isolare il dna fetale. Così potrebbe arrivare alla risposta da lei cercata. Altra strada per avere una risposta sicura non ce ne è, tanto più che la data di concepimento “intorno a San Valentino”, che è stata ipotizzata grazie all’ecografia, è molto a ridosso dell’11-12 febbraio. Tenendo conto che il periodo fertile femminile dura circa sei giorni e che gli spermatozoi possono sopravvivere nei genitali della donna fino a 5-7 giorni, fare individuare a tavolino il giorno esatto del concepimento è pressoché impossibile. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti