Dubbio sulla data di concepimento

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 09/10/2020 Aggiornato il 09/10/2020

Grazie alla datazione ecografica, è possibile avere informazioni sicure sull'epoca gestazionale, quindi sul periodo in cui è avvenuto il concepimento.

Una domanda di: Marianna
Scrivo in merito a un dubbio sulla data del concepimento. Ultima mestruazione 28/06 con cicli regolari da 28/30 giorni.
Rapporti completi con eiaculazione interna dal giorno 8 al giorno 12 luglio.
Ulteriore rapporto il 24 luglio (uno/due giorni prima del ciclo successivo, non arrivato). Test con rilevazione settimane eseguito in data 28/07 con esito incinta 3+
settimane. Prima ecografia il 20/08 con lunghezza feto1,5 cm. Seconda ecografia il 22/09 con lunghezza feto 5,9 cm. E’ possibile stabilire se il rapporto del 24 luglio, con ragionevole certezza, sia escludibile come fecondante? Grazie mille.
Elisa Valmori
Elisa Valmori

Gentile signora, dai dati che mi ha fornito si può dedurre che con tutta probabilità il concepimento è avvenuto attorno al 9 luglio in quanto lei risultava incinta rispettivamente di 8 settimane all’ecografia del 20 agosto e di 12 settimane e 6 giorni a quella del 22 settembre.
Il concepimento non può proprio essere avvenuto in data 24 luglio in quanto alle ecografie suddette l’embrione avrebbe avuto misure decisamente inferiori. Lo sviluppo dell’embrione nelle prime 12 settimane di gravidanza è infatti predefinito e quindi fa fede la datazione ecografica in caso ci siano discrepanze rispetto alla data d’inizio dell’ultima mestruazione. Nel suo caso è possibile che il concepimento sia avvenuto in anticipo di qualche giorno, ossia appunto il 9 luglio invece che il 12 luglio, cosa che ulteriormente ci conferma che al 24 luglio era già in dolce attesa. Spero di averla aiutata, a disposizione se desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Mi aiutate a togliergli il pannolino?

07/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Pazienza, perseveranza, leggerezza, disponibilità servono tutte quando arriva il momento di aiutarlo a dire addio al pannolino (anche per la cacca).   »

Timore per la vaccinazione antimeningite: è fondato?

05/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

La possibilità di poter vaccinare i propri bambini contro le malattie che potrebbero causare la loro morte è un enorme privilegio, purtroppo non sempre compreso in quanto in Italia vi è una cultura sanitaria insufficiente, nonostante il nostro SSN sia tra i migliori del mondo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti